Una deludente under 20 vince senza convincere

Una deludente under 20 vince senza convincere

Non bastano le evidenti difficoltà ad allenarsi delle ultime settimane in impianti “gelidi” per spiegare prestazioni come quella fornita ieri dall’under 20 della Junior CDP LVeS Roma. Pur avendo superato con il punteggio di 3 a 1 (25/16 20/25 25/16 25/22) il Team Volley Lago, Di Vozzo e compagni hanno fornito una preoccupante prestazione non solo in termini di gioco ma, soprattutto, dal punto di vista caratteriale. Non è certo con questo atteggiamento, presuntuoso e poco combattivo, che si raggiungono i risultati che, con grandi sforzi economici, le società che hanno aderito al progetto si sono prefissi. Impossibile salvare qualcosa o qualcuno in una partita che ha avuto dei momenti di imbarazzante livello al cospetto di una squadra volenterosa, per quanto evidentemente inferiore, da cui si dovrebbe imparare molto per determinazione e combattività. Questo gruppo sabato sarà chiamato ad una partita di serie B a Saviano contro la CML Vesuvio Cimitile Napoli in cui ci vorrà ben altro atteggiamento per cercare di portare a casa punti fondamentali per la salvezza