Tre punti d’oro per la serie C e vittoria per l’under 14 della Lazio VeS

Tre punti d’oro per la serie C e vittoria per l’under 14 della Lazio VeS

Arrivano grazie ad una prestazione attenta e di carattere da parte di Bernabè e compagne i tre punti che la Lazio VeS fortemente voleva dal match che la vedeva affrontare la giovane formazione del Volley Terracina nella gara valida per la diciassettesima giornata – sesta di ritorno – del girone C del campionato di serie C femminile.

Dopo un avvio di gara contratto, le ragazze di Francesca Cicero e Alessandro Spanu ingranavano la quarta; grazie al contemporaneo contributo positivo di tutto il sestetto più uno chiamato in campo dall’inizio la Lazio VeS prendeva il largo dalla metà del primo set e da quel punto la partita, se si eccettua un ingiustificabile passaggio a vuota del secondo set, non aveva più storia. La squadra bianco-blu-azzurra si imponeva con il punteggio di 3 a 0 (25/19 25/23 25/13) e conquistava tre punti fondamentali per cercare di tirarsi fuori quanto prima dalle sabbie mobili della zona bassa della classifica.

Fino a quando non sarà completato il recupero di tutte le gare non disputate nel periodo peggiore della pandemia non sarà facile leggere la classifica che, comunque, al momento vede la Lazio VeS abbandonare la terzultima posizione e agguantare, a quota 13 punti, l’ottava.

In una prestazione mediamente più che positiva una nota particolare va necessariamente riservata alla prestazione fornita da Eleonora Parri che appare sempre più a suo agio nel nuovo ruolo di posto quattro al quale è stata forzatamente destinata per sopperire all’assenza di Letizia Masi.

Dopo questo successo si tornerà subito in palestra già da questa sera per preparare la partita di giovedì prossimo, 24 febbraio, che vedrà la Lazio VeS – ore 20.30 palestra Von Neumann – affrontare il Volley Friends Roma nel recupero della 11^ giornata non disputata il 9 gennaio scorso.

Sempre nella mattinata di ieri successo per la Under 14 che si è imposta per 2 a 1 (25/12 25/13 24/26) sul campo del Villa Flaminia bissando la vittoria dell’andata. Le “bimbe” di Andrea Colistra hanno conquistato così altri due preziosi punti in questa loro prima esperienza in questo campionato. Ci sarà ancora molto da lavorare ma quando alla base ci sono l’entusiasmo e la volontà che queste ragazze mettono sempre in campo i risultati, individuali e di squadra, non potranno che arrivare