Superato Casal Bertone, la Serie C della LVeS Sempione in piena corsa play off

Superato Casal Bertone, la Serie C della LVeS Sempione in piena corsa play off

Quello che, sulla carta, si presentava come uno scontro diretto da combattere e soffrire fino all’ultimo pallone si è trasformato, al contrario, in trionfo “agevole”, se mai nello sport qualcosa sia agevole, della LVeS Sempione. In parte, certamente, per la giornata di scarsa vena del Casal Bertone, ma molto, soprattutto, per la capacità dei ragazzi di Calcagnini e Iezzi di interpretare al meglio la gara da tutti i punti di vista, tecnico, tattico e caratteriale. Solo con una prestazione come quella fornita la LVeS Sempione avrebbe potuto superare con un punteggio assai eloquente (3 a 0 25/20 25/16 25/20) una delle dirette avversarie per la conquista di un posto nei play off. Battuta e muro sono stati probabilmente i fondamentali su cui Ricci e compagni hanno costruito la loro vittoria. La lucida la regia di Lo Presti, che finalmente anche a muro ha fatto sentire il suo fisico, la costante presenza a muro di Frangella, in grande spolvero, e di Sturvi, la tranquillità e la precisione di Cornelio in seconda linea, l’ottima prestazione di Casalese e Ditoma e il consueto contributo positivo di capitan Ricci hanno fatto sembrare facile un incontro che facile non lo era affatto. Per non parlare del contributo arrivato da chi è subentrato in corsa per motivi tattici o per piccoli appannamenti dei titolari. I vari Losi e Menichelli si sono fatti trovare pronti e hanno consentito a chi è uscito di rifiatare qualche minuto e rientrare più carico di prima. Con una menzione speciale per Tocci, giovanissimo 2002, che appena entrato ha piazzato un attacco e un muro vincente. Con questo successo la LVeS Sempione raggiunge il quarto posto in classifica a quota 25 punti staccando di un punto il Monterotondo e si prepara alla difficilissima trasferta di sabato prossimo in casa di quel Paliano che già regalò all’andata un dispiacere ai rosso-blu fra le mura amiche