Superata agevolmente Sora, prosegue il cammino della Lazio VeS in serie D

Superata agevolmente Sora, prosegue il cammino della Lazio VeS in serie D

Si chiedeva una dimostrazione della capacità di affrontare senza cali di tensione anche una gara che, sulla carta, appariva dal risultato scontato e così è stato. La Lazio VeS torna da Sora con un netto successo per 3 a 0 (25/13 25/9 25/18) e tre punti che le consentono di rimanere incollata al CUS Cassino, anch’esso vittorioso nella sua gara con lo stesso punteggio, al comando della classifica. Soddisfatta, al termine della partita, l’allenatrice Francesca Cicero per “una partita che nei primi due set non ha avuto storia; nel terzo abbiamo commesso qualche errore di troppo e concesso qualcosa alle nostre avversarie. Sono contenta di aver potuto far ruotare tutte le 12 ragazze e vorrei fare un plauso speciale per le ottime prestazioni fornite da Giulia Portunato e dalla giovanissima Alessia Mari”. Ora, in attesa del prossimo turno di campionato, che vedrà la Lazio VeS impegnata fra le mura amiche domenica prossima alle ore 18.30 nel match contro il Victoria Volley Frosinone, le ragazze bianco-blu-azzurre torneranno in campo già martedì alle ore 20.30, sempre presso la palestra dell’I.I.S.S. J. Von Neumann, per affrontare l’ASD Lupi di Marte nella gara valida per la Coppa Lazio di serie D