Serie B Junior CDP LVeS: una vittoria che regala speranze

Torna al successo, il secondo in questo campionato di serie B, la Junior CDP LVeS. Lo fa lottando, soffrendo ma imponendosi alla fine grazie, specialmente allo spirito di squadra. La vittoria contro la Lazio G. Castello per 3 a 2 (26/23 18/25 17/25 25/20 15/12) regala due punti preziosissimi per muovere di nuovo la classifica ed avvicinare Virtus e Cimitile NA, a secco in questa dodicesima e penultima giornata del girone di andata. Dopo un primo set discretamente giocato, dove una buona ricezione ha consentito a Di Vozzo di orchestrare con costanza e precisione il gioco al centro, trovando in Mancini un terminale particolarmente efficace, nel secondo e terzo parziale la Lazio G. Castello, anche grazie ad un servizio più efficace, è riuscita ad imporsi facilmente. I giovanissimi ragazzi della Junior CDP LVeS hanno ritrovato il giusto spirito sin dalle prime battute del quarto set riuscendo a condurre le danze sino al termine della partita trovando il positivo contributo anche dal giovanissimo palleggiatore Lo Presti, gettato nella mischia nel corso del quarto parziale . Queste, a fine gara, le parole del tecnico Piacentini: “complessivamente è stata una partita equilibrata sin dal primo set che siamo riusciti a vincere in volata. Siamo poi stati bravi ad invertire l’inerzia della gara che, sul 2 a 1 e 8 a 4 per la Lazio, sembrava avviarsi verso una nuova sconfitta da zero punti. Oltre che per il risultato positivo c’è da essere soddisfatti dell’amalgama e dello spirito di squadra che migliorano partita dopo partita. E questa per noi è una priorità considerate le difficoltà oggettive che abbiamo“. Nell’ultima giornata del girone di andata la Junior CDP LVeS volerà in Sardegna per far visita alla formazione del S. Antioco, nono in classifica a quota 12 punti. Ovvio l’obiettivo di tornare con qualche punto che nutra ancor più le speranze di salvezza