Sconfitta l’under 18 della Lazio VeS a Cave

Sconfitta l’under 18 della Lazio VeS a Cave

Si apre con una sconfitta per 3 a 2 (25/19 21/25 25/18 15/25 15/11) contro l’Asd Volley Cave/Olevano la seconda fase del campionato under 18 femminile della Lazio VeS. Le ragazze di Francesca Cicero e Alessandro Spanu hanno pagato la poca convinzione in alcuni momenti decisivi se si pensa che il primo set è andato alla squadra locale con un parziale di 9 a 0 quando la Lazio VeS conduceva per 19 a 16 e il quinto e decisivo è stato perso dalla squadra romana a 11 quando conduceva 10 a 5.

In una partita sostanzialmente equilibrata la Lazio VeS ha pagato la leggerezza degli attacchi in posto quattro e troppe disattenzioni difensive contro un’avversaria che ha messo in mostra una buona qualità specialmente nella diagonale palleggiatrice/opposto.

Da segnalare la buona prestazione della giovanissima Annalisa Spizzichino, all’esordio dal primo punto, e l’infortunio alla caviglia della capitana Lucrezia Firrincieli nel corso del quarto set la cui entità verrà valutata nelle prossime ore.

La Lazio VeS conquista così un solo punto in una partita che avrebbe potuto regalare sicuramente qualcosa di più. Si torna in campo giovedì 19, per l’ultima partita dell’anno, quando al Von Neumann sarà di scena la Roma 6