Sconfitta all’esordio la serie B della Junior CDP LVeS

Sconfitta all’esordio la serie B della Junior CDP LVeS

Esce sconfitta pesantemente la Junior CDP LVeS Roma dal campo della Pol. Roma 7 nella prima giornata del girone F del campionato di serie B. Come se non bastasse un organico con ben sette esordienti nella categoria, alle preventivate assenze dei quattro giocatori impegnati nella vittoriosa trasferta della serie A2 a Santa Croce sull’Arno, si è aggiunto ad inizio gara il forfait di De Petris, alle prese con un problema alla spalla e, durante il match, l’infortunio occorso al palleggiatore Di Vozzo. Ha stretto, invece, i denti Bucchi, visibilmente menomato, però, da un problema ad un ginocchio. La spiegazione del pesante passivo a favore della squadra di casa (3 – 0 25/10 25/13 25/21) non sta, comunque, tutta qui. Nei primi due set i ragazzi di Piacentini e Calcagnini, attanagliati probabilmente dall’emozione dell’esordio, non sono praticamente stati in campo, permettendo alla Roma 7 di aggiudicarsi in scioltezza i primi due parziali sfruttando i numerosissimi errori dei giovani ospiti. Solo nel terzo set la Junior CDP LVeS ha lottato alla pari fino a 20 quando l’esperienza dei giocatori di casa ha fatto la differenza e ha permesso loro di chiudere agevolmente la partita. Non è mancato certo l’impegno ai ragazzi di Piacentini che si spera con questo esordio abbiano esaurito le scorte della timidezza e siano pronti sin da sabato prossimo contro Sabaudia a mettere in campo anche quella cattiveria assolutamente indispensabile per sopperire al prevedibile gap di esperienza che caratterizzerà tutta la stagione