Riparte la pallavolo, riparte la Lazio VeS

Riparte la pallavolo, riparte la Lazio VeS

Ci eravamo lasciati a Natale facendo e facendoci gli auguri di Buone Feste; lo staff tecnico aveva da tempo predisposto il programma di lavoro per i vari gruppi finalizzato alla ripresa delle gare fissata subito dopo l’Epifania.

Poi, invece, durante le feste e ancor più subito dopo le feste la pandemia, anche per colpa di troppi atteggiamenti irresponsabili, è tornata a colpire duramente, ogni giorno di più. Opportuna è arrivata la decisione di sospendere i campionati, dapprima per un paio di settimane poi fino al 6 febbraio.

Nelle nostre palestre è stato un continuo via vai; ragazze che tornavano guarite e negativizzate e ragazze che si assentavano per essere risultate positive o per essere venute in contatto con un positivo. Mai, però, grazie a misure precauzionali molto rigide, grazie alla collaborazione e al senso di responsabilità di tutte le atlete, dei tecnici e dei dirigenti presenti quotidianamente, sono scoppiati in palestra focolai che sarebbero stati difficilmente controllabili. E questo è per noi della Lazio VeS motivo di grande vanto.

Ora è arrivato il momento di ripartire, anche se non ancora ad organici “pieni”, e il primo fine settimana di nuovo “agonistico” propone impegni su tutti i fronti.

La prima a scendere in campo sarà domani alle 15.30 la 2^ divisione di Andrea Colistra che se la vedrà in casa con la Pol. Casal Bertone Roma in un “derby del Von Neumann” dove entrambe le società fanno base. Il tecnico bianco-blu-azzurro dovrà fare a meno di molti elementi e sarà costretto a rivoluzionare la formazione in una gara che si prospetta sicuramente impegnativa. Per Salvati e compagne sarà fondamentale riprendere il cammino bruscamente interrotto in quell’ormai lontanissimo 18 dicembre con la sconfitta patita ad opera del Casalandia Dream Team che è costata l’imbattibilità e la testa della classifica.

Sempre domani – ore 18.00 palestra IC Dante Alighieri – le “bimbe” dell’under 13 promozionale faranno visita alla SS Lazio Pallavolo 1951. In questo campionato va così in scena la seconda giornata del girone di ritorno dopo che, prima della lunga sosta, erano state giocate solo le prime tre del girone di andata. Proprio quella fra queste due squadre vide il nettissimo successo delle ragazze di Francesca Cicero che, a punteggio pieno dopo i due incontri disputati, andranno alla ricerca del terzo successo.

Più difficile sarà sicuramente domenica – ore 12.00 SMS Manunzio – il compito che attende l’under 14 promozionale che farà visita al Diamond Roma Pallavolo. Anche in questo campionato si riparte dalla seconda giornata del girone di ritorno; all’andata si imposero piuttosto nettamente le ospiti che apparvero decisamente più avanti nell’organizzazione di gioco e nella tecnica individuale. Sarà interessante, comunque, constatare i progressi che le giovanissime della Lazio VeS hanno fatto in questi lunghi due mesi passati da quel 12 dicembre.

Toccherà, infine, alla serie C – ore 18.30 IISS Von Neumann – chiudere il fine settimana affrontando la corazzata ICS Volley Santa Lucia indiscussa padrona di questo campionato. I numeri parlano da soli con le ospiti che arrivano a questa partita con dieci successi su dieci partite disputate e nessun set perso. L’ultima sconfitta in gare ufficiali per le ragazze di Lorenzo De Gregoris risale proprio alla stagione scorsa quando la Lazio VeS si impose per 3 a 1 fra le mura amiche e conquistò l’accesso alle semifinali di Coppa Italia di serie D che le consentirono poi l’inserimento in questo campionato di serie C. Un compito decisamente arduo per Parri e compagne che dovranno però sfruttare al meglio questo impegno per ritrovare il loro gioco nella prospettiva di una prevedibile lunga battaglia per la conquista quanto prima di una posizione “tranquilla”  pur essendo attese da un mese di febbraio (nella foto) decisamente duro