Per la Serie C della LVeS Sempione un’occasione persa

Per la Serie C della LVeS Sempione un’occasione persa

Era decisamente un’occasione favorevole per le ambizioni della LVeS Sempione per agganciare la zona play off approfittando del turno di riposo del Casalbertone e dello scontro diretto tra Paliano e Marino in programma oggi. Per poterla cogliere era indispensabile conquistare la posta piena contro la Wood San Pietro G.V. distanziata in classifica di sei punti e ai margini della zona play out. È arrivata, invece, una sconfitta amara in una giornata in cui sono riemersi, prepotentemente, i vecchi problemi che negli ultimi tempi sembravano essere stati risolti o, quanto meno, ben mascherati. La Wood San Pietro si è imposta con il punteggio di 3 a 2 (25/22 21/25 20/25 33/31 15/11) in una partita piuttosto brutta e piena di errori. Impossibile dare la sufficienza anche ad uno solo dei rosso-blu chiamati in campo da Calcagnini e Iezzi a volte anche con scelte non facili da comprendere dall’esterno. Alla fine ha prevalso la maggior capacità della squadra ospite di capitalizzare le situazioni favorevoli in una giornata in cui, purtroppo ancora una volta, va sottolineata l’assoluta inadeguatezza di una coppia arbitrale che, pur forse non incidendo sul risultato, ha commesso errori non concepibili per questa categoria.

In Serie D importante vittoria della Sempione LVeS che torna al successo dopo due mesi superando con il punteggio di 3 a 1 il Green Volley. Con questo successo i giovani ragazzi di Barillari abbandonano la zona retrocessione e si preparano nel modo migliore alla gara del campionato Under 18 Eccellenza Regionale, che li vede imbattuti dopo otto giornate, in programma a Tuscania mercoledì prossimo