LVeS Sempione, tre punti per proseguire la corsa e …. bentornato Alessandro

LVeS Sempione, tre punti per proseguire la corsa e …. bentornato Alessandro

Doveva essere una vittoria da tre punti e così è stato. In una partita che poteva nascondere insidie solo dal punto di vista mentale la LVeS Sempione è stata brava e attenta a liquidare la pratica in poco più di un’ora infliggendo alla Puntovolley Castelli Romani, ultima in classifica, un pesante 3 a 0 (25(12 25/17 25/5). Con questo successo, visti i risultati degli altri incontri in programma ieri, la classifica del girone B del campionato di serie C vede la squadra rosso-blu mantenere il quinto posto, a pari punti con il Marino, staccata di sette lunghezze da Monterotondo e Anzio. I tecnici Calcagnini e Iezzi hanno lasciato a riposo il palleggiatore Lo Presti dando spazio a Niccolò Losi che ha saputo guidare la squadra con la serenità di un veterano utilizzando intelligentemente, ogni volta che ha potuto, i centrali Frangella e Sturvi apparsi immarcabili. In una giornata decisamente positiva la ciliegina sulla torta è stata rappresentata dal ritorno in campo di Alessandro Borriello (nella foto il suo ingresso) festeggiato dai compagni e salutato da un lungo applauso del pubblico presente. A cinque mesi esatti dall’operazione al ginocchio il ragazzo ha avuto il piacere di riassaporare il campo di gioco proseguendo il suo percorso verso il recupero completo che d’ora in avanti, oltre che fisico, sarà prevalentemente psicologico per eliminare le normali scorie residuo della brutta esperienza vissuta. Complimenti a Borriello per la volontà e la forza dimostrata nel lavoro effettuato per poter rientrare al più presto in gruppo. La prossima settimana il calendario potrebbe regalare un altro momento di svolta di questo campionato della LVeS Sempione. Ricci e compagni faranno visita al temibile Afrogiro, sconfitto all’andata per 3 a 1, mentre il Marino osserverà il suo secondo e ultimo turno di riposo. Sarà solo l’inizio della cavalcata finale che porterà una sola delle due squadre il prossimo 4 maggio a festeggiare l’accesso agli agognati playoff.

Da segnalare, infine, il sofferto successo, nel campionato di serie D maschile, della Sempione LVeS G1. I ragazzi di Michele Barillari si sono imposti per 3 a 2, dopo un’interminabile battaglia, alla Ceramica Scarabeo Civita Castellana. Un successo che, forse, servirà poco ai fini della classifica, ma che dà morale in vista della semifinale regionale del tabellone vincenti Under 18 di mercoledì prossimo, 3 aprile (ore 19.00 Palestra F. Agnini), contro la Fenice