L’Under 19 chiude da prima il girone preliminare

Era necessario vincere da tre punti per conquistare la matematica certezza di chiudere il girone da primi ma l’Under 19 della Lazio VeS CdP è andata oltre fornendo contro la Virtus Roma, terza in classifica, una prova muscolare che il punteggio finale (3 a 0 25/9 25/18 25/10) dimostra abbondantemente. Con la rosa tutta a disposizione, evento quasi storico, Piacentini e Di Gregorio si sono potuti sbizzarrire a far ruotare costantemente l’organico surclassando quegli avversari che probabilmente erano stati quelli maggiormente impegnativi da superare nel girone di andata. Con questo successo, quando manca solo il recupero della gara contro la Roma Volley, in programma la prossima settimana, Sacripanti e compagni si sono garantiti il passaggio del turno da primi. Ai quarti di finale, che dovranno svolgersi entro il 19 marzo con gare di andata e ritorno (16/3 ore 18.15 Pala De Chirico), la Lazio VeS CdP affronterà la Radio Roma Capitale Caio Duilio di Ostia, quarta classificata del Girone B. Gli altri accoppiamenti saranno Fenice (2B) – Virtus Roma (3A), Roma Volley (2A) – GSDP Zagarolo (3B) e Pol. Roma 7 (1B) – Team Volley Lago Bracciano (4A)