La LVeS Sempione a Velletri per agganciare la zona playoff

La LVeS Sempione a Velletri per agganciare la zona playoff

Dopo la lunga serie di scontri diretti, terminata sabato scorso con la vittoria per 3 a 2 sul campo dell’Anzio, la LVeS Sempione è attesa dalla trasferta a Velletri contro una squadra che sembrerebbe non avere più nulla da chiedere alla classifica. In realtà l’incontro in programma domani alle ore 20.00 presso la Palestra dell’Istituto Agrario di via Ferruccio Parri può riservare più di un pericolo per i ragazzi rosso-blu che dovranno fare i conti sia con l’inevitabile orgoglio dei veliterni sia con un organico che, purtroppo, ancora una volta, denuncerà numerose e pesanti assenze. Eppure la partita contro l’ASD Pallavolo Velletri si presenta come un crocevia fondamentale per inseguire la zona playoff, al momento lontana solo due punti. Due punti che dividono i ragazzi di Calcagnini e Iezzi dal Marino che osserverà il primo dei suoi due turni di riposo dovuti al ritiro prima dell’Orte e, successivamente, del Sales. Considerando ormai conclusa la lotta per la promozione a vantaggio del Genzano, difficilmente raggiungibile al primo posto, il calendario riserva un turno agevole al Monterotondo, che farà visita al Puntovolley ultimo in classifica, mentre vede impegnate le altre pretendenti ai playoff in scontri, tutti fuori delle mura amiche, tutt’altro che semplici. Casal Bertone, in serie negativa da più di due mesi, andrà proprio a Genzano a far visita alla capolista; la Caschera Virtus Paliano affronterà il più che temibile Wood San Pietro G.V. e l’Anzio sarà impegnato sul campo di quella Soluzione SAS R12, fresca campione provinciale Under 18, che rappresenterà sempre più da qui in avanti una mina vagante nel girone. Riuscire a superare indenni l’ostacolo Velletri potrebbe rilanciare le ambizioni della LVeS Sempione, non riuscirci potrebbe, al contrario, rendere molto più ripida la salita verso traguardi ambiziosi. Tutt’altro che agevole anche il compito che attende la Sempione LVeS G1 che sarà impegnata sempre sabato, alle ore 18.45, sul campo dell’ASD Volleyball Santa Monica, colloca solidamente in zona playoff. Per i giovanissimi ragazzi di Michele Barillari, un test utile in vista dell’avvio del tabellone finale Under 18 dove, al primo turno, affronteranno l’ASD Volley Life di Viterbo in data ancora da definire