Finalmente si riparte. La Serie C femminile della Lazio VeS in campo domani per l’esordio

Si riparte, è proprio vero, e questa è già di per sé una grande notizia.

Si riparte, poi, con un salto di qualità non indifferente per la Lazio Volley e Sport.

Le magnifiche ragazze di Francesca Cicero e Alessandro Spanu che nella stagione 2019/2020 furono fermate solo dal lockdown nella loro inarrestabile marcia verso la conquista della promozione dalla Serie D, in parte avvicendate nella stagione scorsa da nuovi, fondamentali, arrivi, si sono meritate sul campo nello scorso mese di giugno, arrivando a disputare la finale della Coppa Italia di serie D, il diritto ad essere integrate nella massima serie regionale.

La squadra bianco-blu-azzurra si presenta a questo campionato parzialmente rinnovata; l’addio “formale” alla pallavolo giocata di Ginevra Musso e Eleonora Parri – che, comunque, rimangono sempre pronte e “calde” per dare una mano all’occorrenza – ha generato un inevitabile processo di rinnovamento. Le nuove arrivate Giulia Adriana Bracchini, Alessandra Dragone, Federica Spagnoli e Roberta Vinciguerra sono andate ad aggiungersi alle confermate Benedetta Baldoni, Erika Bernabè, Eleonora Casale, Vittoria De Santi, Alice Dionisi, Martina Leonelli, Alessia Mari, Letizia Masi, Giulia Sturvi e Lisa Tribuzzi costituendo un gruppo che, al di là di ogni valutazione tecnica rimandata più in avanti, sta confermando già in queste prime settimane la sua grande dote di compattezza e solidità.

Alla guida, confermatissimi, la coppia Francesca Cicero e Alessandro Spanu a cui quest’anno la società ha voluto affiancare Glauco Ranocchi come consulente per la preparazione fisica.

Il lungo e difficile cammino di questa stagione partirà domani alle ore 16.30 dalla palestra dell’Istituto Magellano di via Andrea da Garessio 119 ad Acilia dove il nuovo capitano Erika Bernabè e le sue compagne affronteranno la squadra di casa dell’SCK Volley Cali Roma.

La società, i tecnici e le atlete sono ben consapevoli che ci sarà da soffrire in una stagione che si preannuncia ancor più difficile visto il girone in cui la Lazio VeS è stata inserita; tante le formazioni ben attrezzate a partire dalla corazzata ICS Volley Santa Lucia che si presenta ai nastri di partenza con i favori del pronostico. Ma allo stesso modo società, tecnici e atlete sono da sempre ben disposte verso l’impegno, il sacrificio e la sofferenza nella consapevolezza che il lavoro, alla fine, paga sempre.

In bocca al lupo, allora, a tutta la famiglia bianco-blu-azzurra e buon campionato