Espugnata Anzio prosegue il cammino della LVeS Sempione in serie C

Espugnata Anzio prosegue il cammino della LVeS Sempione in serie C

Ci voleva una prestazione corale, in cui ognuno desse il massimo del proprio contributo alla causa comune. Una prestazione maiuscola per riprendere il cammino di rincorsa ad un posto fra le prime cinque che possa regalare i playoff. E così è stato in quel di Anzio dove la LVeS Sempione si è imposta con il punteggio di 3 a 2 (22/25 25/21 23/25 27/25 15/12) dimostrandosi più forte anche delle numerose avversità. Assenti, come sarà fino alla fine della stagione, i due opposti di ruolo Borriello e Bureca, si è registrata anche la defezione di capitan Ricci. Eppure i ragazzi di Calcagnini e Iezzi, tutti, nessuno escluso, hanno offerto un’ottima prestazione contribuendo, per la loro parte, ad una partita decisamente piacevole e combattuta che avrebbe potuto prendere qualsiasi altra piega per il suo andamento. Ditoma e Menichelli, lo scorso anno entrambi militanti in serie D, hanno dimostrato di poter reggere molto bene il livello, Casalese, per l’occasione capitano, si è caricato la squadra sulle spalle nei momenti decisivi dando fiducia ai compagni. Con un Frangella sempre più padrone del campo e uno Sturvi che sembra un veterano a fronte dei suoi 17 anni, anche i centrali hanno avuto modo di mettersi in evidenza. La superlativa partita dei due liberi Cornelio e Sensi ha consentito ad entrambi i palleggiatori, spesso alternati, di far girare al meglio tutta la squadra. La LVeS Sempione è tornata così a casa con due punti importantissimi non solo per la classifica ma per regalare ottimismo ad un ambiente che dopo le due pesanti sconfitte delle ultime settimane rischiava di cadere in depressione. Sabato prossimo trasferta a Velletri contro una squadra che sembrerebbe non avere più nulla da chiedere alla classifica ma che sicuramente non regalerà nulla. Ci vorrà tutto lo spirito di coesione visto ieri per proseguire la corsa ai playoff e continuare a dare un senso ad una stagione che sino ad oggi ha regalato grandi soddisfazioni