Del Monte Junior League. Prova d’orgoglio

Finisce con una prova di orgoglio la partecipazione della Lazio VeS CdP alla Del Monte Junior League in corso di svolgimento a Castellana Grotte. Nella finale per l’undicesimo posto Sacripanti e compagni hanno superato la Centrale Del Latte Mcdonald’s Brescia (3 – 1 19/25 25/16 25/23 29/27) dando quel segnale di vitalità che tutto l’ambiente attendeva. L’avvio della partita aveva lasciato presagire un’altra prova opaca, dopo quella offerta ieri contro la Videx Grottazzolina; invece i ragazzi bianco-blu-azzurri sono riusciti a portare dalla loro parte l’inerzia della partita con un secondo set condotto in porto agevolmente e a conquistare i due set successivi lottando punto a punto e avendo la meglio nel combattuto finale contro un avversario tutt’altro che arrendevole. Tra poco scenderanno in campo le quattro semifinaliste e tra loro ci sarà lo scontro fra Azimut Modena e Volley Treviso con cui nel girone preliminare la Lazio VeS CdP, pur soccombendo, aveva giocato per lunghi tratti alla pari