Coppa Italia di Serie D: una grande Lazio VeS conquista i quarti di finale

Coppa Italia di Serie D: una grande Lazio VeS conquista i quarti di finale

Era prevedibile che sarebbe stata una bella partita e le attese non sono state smentite. Una partita decisamente di livello superiore a quello di una serie D in cui si sono affrontate squadre ricche di individualità eccellenti, organizzate e sapientemente messe in campo dai due tecnici Francesca Cicero e Lorenzo De Gregoriis. Alla fine ha avuta la meglio la Lazio Volley e Sport sull’ICS Volley Santa Lucia (3 a 1 14/25 26/24 25/21 25/23) sovvertendo, forse, il pronostico. Ha avuto la meglio la squadra che nei momenti decisivi ha avuto più forza, coraggio e lucidità. Le ragazze di Cicero e Spanu dopo un avvio di match disastroso, probabilmente dovuto alla tensione emotiva, hanno preso in mano la situazione e cominciato a spingere sull’acceleratore minando piano piano le certezze delle loro avversarie che son sembrate pagare con il passare del tempo anche dal punto di vista fisico. Impossibile trovare una “migliore in campo” fra le fila della Lazio VeS; tutte, indistintamente, a partire da capitan Parri, hanno dato il loro contributo risultando decisive in singoli frangenti e nel complesso della gara.

Con questo risultato, in una gara da dentro o fuori, le bianco-blu-azzurre hanno agguantato il secondo posto nel girone, seppur a pari punti con la Fenice, e si sono garantite il passaggio ai quarti di finale della Coppa Italia di Serie D femminile in cui affronteranno l’ASD Civitavecchia, dominatrice indiscussa del Girone D, in una doppia sfida con partita di andata al Von Neumann domenica 13 giugno