Ancora tre punti d’oro per la Serie C della LVeS Sempione

Ancora tre punti d’oro per la Serie C della LVeS Sempione

Poteva essere un turno insidioso per la LVeS Sempione quello che la vedeva affrontare a Genzano la Punto Volley Castelli Romani nella gara valevole per la nona giornata del girone B del campionato di Serie C. L’insidia poteva venire sia dalla posizione in classifica della formazione dei Castelli Romani, ferma a quota tre punti dopo otto gare disputate con una sola vittoria, sia dalle assenze di alcuni elementi come Losi, infortunatosi in settimana, e Sturvi, impegnato nella sfortunata gara della Serie D, che si sono aggiunte e quella dell’ormai lungodegente Borriello. Invece, seppur con qualche sofferenza di troppo, Ricci e compagni hanno portato a casa la quarta vittoria consecutiva e l’intera posta in palio affermandosi con un perentorio 3 a 0 (/25/21 25/18 25/20) in circa un’ora e un quarto di gioco. I tecnici Calcagnini e Iezzi hanno avuto modo di dare ampio spazio a giocatori come Bureca, Menichelli e Tiburzi, partiti titolari, sino ad oggi meno utilizzati. Con questi tre punti la LVeS Sempione rimane agganciata con il suo settimo posto in classifica alla zona play-off per la promozione, distante un solo punto, e si allontana nettamente da quella che vedrà l’undicesima e la dodicesima disputare il play-out retrocessione. Sabato prossimo, alle ore 16.00 al Pala Renny, ultimo impegno prima della sosta natalizia contro l’Afrogiro Volley che insegue ad un solo punto di distanza