Al via domani la serie D. Secondo sconfitta per l’under 18

Prendono il via in questo fine settimana i campionati regionali che vedranno la prima partecipazione della sua storia della Lazio Volley e Sport nel settore femminile. Le ragazze bianco-blu-azzurre saranno impegnate nel girone D del campionato di serie D. L’esordio è previsto per domani, domenica, alle ore 18.00 al Palazzetto dello Sport Osvaldo Soriano di Atina (FR) contro il CUS Cassino Atina Volley.

Affidiamo alle parole del tecnico Francesca Cicero un commento a questo esordio, parole da cui traspaiono evidenti la consueta e normale emozione per una nuova avventura che va ad iniziare, la responsabilità legata ad un progetto completamente nuovo per la Lazio VeS e le aspettative della vigilia. “Abbiamo un gruppo prevalentemente giovane che dal 2 settembre, data in cui abbiamo iniziato la preparazione, ha lavorato molto e bene. Molte delle ragazze vengono da campionati di livello inferiore e saranno chiamate ad una prova decisamente importante. Ovviamente ci auguriamo di fare bene avendo grandi aspettative di crescita per queste giovani, molte delle quali sono in età under 18 o appena uscite da questa età. Un grande contributo ce lo sta dando e ce lo darà la capitana Anna Clara Cruciani che, con grande umiltà, si è messa da subito al servizio del progetto offrendo tutto il suo contributo di esperienza e tecnica. Partiamo con l’obiettivo di mantenere la categoria consapevoli che, come tutti i gruppi giovani, i risultati arriveranno durante il tragitto

Ieri, intanto, è arrivata la seconda sconfitta nel campionato under 18. La Lazio VeS ha ceduto per 3 a 0 (25/18 25/20 25/14) alla Piva-Giro Volley. Dopo quattro giornate e con la gara contro la Sempione da recuperare martedì prossimo, le ragazze di Francesca Cicero occupano la quarta posizione in classifica a quota quattro punti.